Premio Michelangelo Vizzini 2017

PremioVizziniSito

Post

Al via il “Premio Michelangelo Vizzini” dedicato a fotogiornalismo e selfie

Entro il 30 giugno professionisti reporter e dilettanti “social” possono partecipare alla III edizione

inviando due scatti tramite il sito www.vizzinifotoreporter.it/concorsofotografico

MESSINA (31 mag) – Al via la terza edizione del Premio in ricordo dello storico fotoreporter messinese Michelangelo Vizzini: fotogiornalismo e selfie i temi scelti per il concorso, che è gratuito e si rivolge sia ai professionisti della fotografia sia ai dilettanti amanti dei “social”. Nella sua carriera lunga oltre 70 anni e 150mila foto, Vizzini ha immortalato fatti e personaggi della nostra storia recente e prediletto lo stile “reportage”, dalla denuncia all’osservazione con occhio giornalistico, argomento scelto dalla commissione del Premio e sottoposto alla categoria degli esperti fotografi; i semplici appassionati invece dovranno competere con l’autoscatto che va tanto di moda, senza resitrizioni di argomenti, che sia in grado però di sorprendere per originalità, profondità di contenuto e soprattutto “nel luogo giusto, al momento giusto”.

L’iniziativa è voluta dalla famiglia con il coordinamento del nipote di “Mimmo”, Mirko Vizzini, e promossa in collaborazione con TempoStretto.it, partner ufficiale del concorso che pubblicherà sulla sua pagina FaceBook le foto in concorso, Europa Due Media & Congress, associazione culturale Bimaris, Commerciale Gicap Spa (Sidis, InGrosso, Ard e QuiConviene col nuovo servizio di spesa online), Villa Salus, Iniziativa Viaggi Tour Operator, Ars Nova Messina Scuola di Musica, Discover Messina Sicily e Cantine Villa Grazia di Siclia. 

Per partecipare al concorso, è necessario iscriversi gratuitamente ed entro il 30 giugno 2017, sul sito www.vizzinifotoreporter.it/concorsofotografico compilando l’apposito modulo (è possibile scaricare il pdf del bando) e inviando uno o due scatti che saranno valutati da una giuria di esperti. I premi categoria professionisti sono quattro: 250 €; 150 € e 100 €; un buono speciale GICAP e una Targa in memoria di Fernando Carcione, in arte Oskar, noto fotografo messinese scomparso di recente; per i dilettanti: biglietto aereo a/r per una capitale europea dalla Sicilia; 100 €; tour guidato Discover Messina Sicily “Etna – Taormina” e “Sulle Orme del Padrino”. Per i selfie sarà preso in considerazione come parametro discriminante per la scelta della foto vincitrice anche il numero di interazioni sui social, attraverso il canale ufficiale di TempoStretto. La premiazione si svolgerà con una cerimonia pubblica nel mese di luglio, presentata dal giornalista Massimiliano Cavaleri.

#concorsofotografico #concorsifotografici #vizzini #michelangelovizzini #foto #photo #fotografi #fotografia #photographer #concorsi #premi #scuola #scatti #instaphoto#europadue #gicap #premiovizzini

Locandina Premio Vizzini

Lascia una risposta